Home // Attrezzatura // Siux inaugura il primo campo da padel in America Latina

Siux inaugura il primo campo da padel in America Latina

Siux inaugura il primo campo da padel in America Latina

Dopo le prime installazioni di campi Siux in Finlandia e Danimarca, l’azienda spagnola ha continuato ad espandersi e ha prodotto più unità per paesi europei come Svezia, Malta, Belgio, Italia e Paesi Bassi. Inoltre, in Ecuador sono stati. inaugurati i suoi primi campi da padel Siux, il primo paese del continente americano a riceverli. Il primo è a Padel Box (Cuenca) e il secondo, in Q Padel (Quito).

Ci sono già otto paesi in tutto il mondo che hanno club che si sono affidati al marchio spagnolo di padel per installare i loro campi, sia nel campo di competizioni che amatoriale. Il responsabile di Padel Passion, distributore dei campi Siux, Adrián Barranco, assicura che ricevono “richieste quotidiane per installare nuovi campi”.

Più di cento campi da paddle Sioux attivi.

In totale, ci sono già più di cento campi da paddle Siux che sono stati installati in questi otto paesi dall’inizio del progetto nel febbraio 2021. “L’esperienza del nostro team di installatori è imbattibile”, afferma Barranco, aggiungendo che “assemblare i campi è svolto da un team di nostri professionisti, formati in Spagna, che si recano nella località richiesta dal cliente”.

Quanto al materiale con cui sono realizzati i campi Siux, “viene dalla Spagna”, secondo il responsabile. Adrián spiega il processo: “Sono sistematicamente sottoposti ai test di controllo previsti dal Sistema di Gestione della Qualità ISO 9001, certificato da AENOR”.

Attualmente, ci sono tre modelli da pista Siux: Diablo, Black Carbon e individual. Il primo è panoramico, mentre gli altri due sono pilastri duplicati. Inoltre, lo studio offre anche la possibilità di personalizzare la corte secondo il gusto di ogni cliente.

Potrebbero interessarti