Home // World Padel Tour // Juan Lebron: A volte manco di “compañerismo” con Galan ma non è in minimamente in discussione che giocheremo ancora a lungo assieme

Juan Lebron: A volte manco di “compañerismo” con Galan ma non è in minimamente in discussione che giocheremo ancora a lungo assieme

Juan Lebron: A volte manco di “compañerismo” con Galan ma non è in minimamente in discussione che giocheremo ancora a lungo assieme

Juan Lebron ha parlato a Gazzetta.it durante un evento a Milano.

Questo un estratto delle sue parole.

Pregi in campo.

“Amo quello che faccio, che onoro il padel cercando di tirare fuori il meglio di me in ogni occasione. E che mi piace tanto dare anche spettacolo…”

Difetti in campo.

A volte manco di quella cosa che in Spagna chiamiamo “compañerismo”, inteso come voglia di collaborare e aiutare il compagno. Mi arrabbio troppo per gli errori e non dovrei: è sempre meglio sostenere il partner nei momenti difficili, ma sono fatto così e mi lascio trascinare-

Galan.

il suo principale pregio è che riesce a essere un bravo ragazzo in ogni occasione. Sa sintonizzarsi con l’altro e questo lo rende un giocatore speciale. Non è minimamente in discussione il fatto che giocheremo ancora assieme a lungo.

Olimpiadi.

Ce la faremo, il giorno in cui il padel sarà una disciplina olimpica arriverà tra poco. E non sarà uno sport temporaneo ai Giochi: resterà a lungo, farà la storia. E noi tutti ci divertiremo, sperando di portare un oro alla Spagna”.

Potrebbero interessarti