Padel Market

Home // Padel Italia // Campi di padel alla Plaia di Catania: la Capitaneria di Porto ne ferma la realizzazione perché non ci sono le necessarie autorizzazioni

Campi di padel alla Plaia di Catania: la Capitaneria di Porto ne ferma la realizzazione perché non ci sono le necessarie autorizzazioni

Campi di padel alla Plaia di Catania: la Capitaneria di Porto ne ferma la realizzazione perché non ci sono le necessarie autorizzazioni
Foto: Lasiciliaweb

La Capitaneria di Porto di Catania ha eseguito il sequestro preventivo di un’area di 400mq destinata alla realizzazione di due campi da padel a due passi dal mare della Plaia di Catania, scrive Lasciliaweb.

L’area, in concessione, non aveva infatti le necessarie autorizzazioni all’installazione dell’impianto sportivo che era, tra l’altro in avanzato stato di realizzazione.

Delimitazione con cordoli in cemento, posa del “tessuto non tessuto”, per il riempimento di graniglia necessario alla creazione della base d’appoggio per la successiva installazione dei due campi, aggiunge Lasicilaweb.

Potrebbero interessarti