Padel Market

Home // Padel Italia // Canottieri Aniene: colpo Federico Chingotto

Canottieri Aniene: colpo Federico Chingotto

Canottieri Aniene: colpo Federico Chingotto

Il Canottieri Aniene, sei volte campione d’Italia in fila, ha piazzato il colpo Federico Chingotto per l’annata 2021 di Serie A.
Chingotto ha chiuso la stagione al nono posto del World Padel Tour vincendo assieme a Juan Tello il suo primo torneo a Las Rozas.

Chingotto si è anche qualificato per l’Estrella Damm Menorca Master Final 2020 perdendo nei quarti contro Martin Di Nenno, anche lui membro dell’Aniene, e Maxi Sanchez.

Un altro tassello del nostro mosaico si compone. Il giovanissimo top player (vincitore anche di un Open WPT quest’anno in coppia con Juan Tello) si unisce alla nostra famiglia e vestirà nel 2021 la nostra maglia insieme ai suoi grandi amici Martin Di Nenno, Virginia Riera e Juan Manuel Restivo. Un colpo per il presente e soprattutto per il futuro!Le parole di Federico: “sono molto felice di entrare a far parte di questo glorioso circolo dove ho già tanto amici. Non vedo l’ora di far vedere quanto valgo e di giocare tante partite in Italia” recita il comunicato dell’Aniene.

Potrebbero interessarti

Padel Italia

Slam by Mini: A Napoli a segno Orsi/Marchetti e Perez/Iriart

La quarta tappa del circuito di punta dell’attività nazionale incorona per la seconda volta Carolina Orsi e Giorgia Marchetti, a segno su Parmigiani/Zanchetta in una finale combattutissima. Nel maschile successo per l’italo-argentino Emiliano Iriart e lo spagnolo Carlos Perez Cabeza, entrambi di base in Sicilia. Superati in finale Cattaneo/Sinicropi