Padel Market

Home // Padel Italia // Il Coni annuncia le competizioni di interesse nazionale e internazionale dopo il DPCM del 3 novembre

Il Coni annuncia le competizioni di interesse nazionale e internazionale dopo il DPCM del 3 novembre

Il Coni annuncia le competizioni di interesse nazionale e internazionale dopo il DPCM del 3 novembre

Il CONI, in base all’articolo 1, punto 9, lettera E del DPCM emanato dal Governo il 3 novembre per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19, comunica di seguito “gli eventi e le competizioni riconosciuti di interesse nazionale, riguardanti gli sport individuali e di squadra, organizzati dalle Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate ed Enti di Promozione Sportiva ovvero da organismi sportivi internazionali”. Tutte le informazioni e gli aggiornamenti saranno tempestivamente pubblicati sul sito www.coni.it.

Competizioni NON di interesse Nazionale:

Tennis, Padel e Beach Tennis – – Campionato degli Affiliati di tennis – divisione regionale Serie C – – Campionato degli Affiliati di tennis – divisione regionale Serie D (D1, D2, D3, ecc.); – – Campionato di Serie D di Padel; – – Campionato di Serie C di Beach Tennis; – – Manifestazioni a squadre regionali di tutte le discipline (Coppe invernali, ecc.); – – Tornei individuali di tutte le discipline che non siano aperti alla partecipazione di tutti i tesserati atleti agonisti a livello nazionale; – – Competizioni di tutte le discipline aperte ai tesserati atleti non agonisti.

Quindi per il Coni sono di interesse nazionale i “Tornei individuali di tutte le discipline che non siano aperti alla partecipazione di tutti i tesserati atleti agonisti a livello nazionale”.

Cosa comporta questo per i circoli di padel nelle zone rosse?

Questo l’elenco dei tornei ammessi dal Coni.

Potrebbero interessarti

Padel Italia

Slam by Mini: A Napoli a segno Orsi/Marchetti e Perez/Iriart

La quarta tappa del circuito di punta dell’attività nazionale incorona per la seconda volta Carolina Orsi e Giorgia Marchetti, a segno su Parmigiani/Zanchetta in una finale combattutissima. Nel maschile successo per l’italo-argentino Emiliano Iriart e lo spagnolo Carlos Perez Cabeza, entrambi di base in Sicilia. Superati in finale Cattaneo/Sinicropi