Padel Market

Home // Padel Italia // Master Slam By Mini 2020: il girone ed il programma del torneo femminile

Master Slam By Mini 2020: il girone ed il programma del torneo femminile

Master Slam By Mini 2020: il girone ed il programma del torneo femminile

Anche il Master finale femminile – articolato invece con una fase a girone all’italiana fra i quattro binomi partecipanti, con incontri in calendario sabato e domenica mattina – vede una coppia partire con i favori del pronostico ed è quella composta da Chiara Pappacena e Giulia Sussarello, pure loro capaci di calare il tris nelle tappe (Roma, Bergamo e Torino dopo aver dovuto saltare quella di apertura sulla Riviera Romagnola).

A cercare di contrastare le regine del padel tricolore, reduci fra l’altro dallo storico risultato nell’Open di Las Rozas del World Padel Tour (prima coppia tutta italiana a raggiungere gli ottavi, partendo dalle pre-qualificazioni), saranno i binomi Francesca Campigotto/Carolina Petrelli (vincitrici del torneo di apertura a Riccione e finaliste domenica scorsa a Torino), Emily Stellato/Valentina Tommasi e Martina Pugliesi/Claudia Noemi Cascella.

Proprio quest’ultima, oltre ai risultati ottenuti sul campo, ha visto la certezza del pass per il Master arrivare curiosamente grazie… alla dea bendata. Cascella è giunta infatti a pari punteggio all’ottavo posto con Sara D’Ambrogio e per definire l’ultima qualificata si è dunque reso necessario il sorteggio, che l’ha premiata a scapito dell’atleta del Misano Out.

“Arrivare tra le prime 8 italiane e non poter partecipare al Master Slam un po’ dispiace – ammette Sara D’Ambrogio, che proprio lunedì ha spento 37 candeline -. Accetto sempre comunque tutti i verdetti, non mi sono di certo disperata, anzi ho mandato un messaggio in pieno dialetto pugliese alla Cascella dove abbiamo riso, prendendoci in giro. Non è riuscita a farmi il regalo di compleanno avendo vinto lei..Nonostante non abbia quest’anno una compagna fissa, posso ritenermi soddisfatta di essere sempre arrivata in semifinale nelle quattro tappe”.

Il Master finale del Circuito Slam Padel by Mini 2020 assegna punti validi per la classifica FIT e ha un montepremi di 2000 euro, così suddivisi (per coppia): nel maschile 600 euro ai vincitori, 250 ai finalisti e 150 ai semifinalisti; per la gara femminile 500 euro alle vincitrici, 200 alle finaliste e 75 alle semifinaliste.

MASTER SLAM BY MINI: GIRONI E PROGRAMMA INCONTRI

Tratto dal sito della FIT.

Potrebbero interessarti

Padel Italia

Slam by Mini: A Napoli a segno Orsi/Marchetti e Perez/Iriart

La quarta tappa del circuito di punta dell’attività nazionale incorona per la seconda volta Carolina Orsi e Giorgia Marchetti, a segno su Parmigiani/Zanchetta in una finale combattutissima. Nel maschile successo per l’italo-argentino Emiliano Iriart e lo spagnolo Carlos Perez Cabeza, entrambi di base in Sicilia. Superati in finale Cattaneo/Sinicropi