Padel Market

Home // Padel Italia // Nuovo DPCM: si può giocare a Padel?

Nuovo DPCM: si può giocare a Padel?

Nuovo DPCM: si può giocare a Padel?

È la domanda che tanti appassionati si stanno facendo da ieri, domenica, quando il premier Giuseppe Conte ha annunciato l’entrata in vigore per oggi, sino al 24 novembre, del nuovo DPCM: si può giocare a padel?

La risposta è nì anche perché, a 24 ore dalla conferenza stampa e nonostante le FAQ pubblicate sul sito del governo la questione non è ancora chiara.

Sicuramente si può giocare a padel nei circoli sportivi che hanno campi all’aperto. Per i campi al coperto la questione è più spinosa e dipende anche dal tipo di aperture laterali che i campi hanno.

Queste le Faq che riguardano il padel:

8. I centri tennis e padel amatoriali proseguono?

Il tennis e padel, non rientrando nelle categorie degli sport di contatto, potranno continuare solo in centri e circoli sportivi all’aperto, previo rispetto dei protocolli di sicurezza.

15. È possibile svolgere l’attività quali il beach tennis o altre in un circolo sportivo all’interno di un tendone tensostatico con aperture laterali o campi con coperture pressostatiche? Può essere considerata “attività sportiva all’aperto”.

AI fini delle disposizioni del DPCM, il pallone tensostatico o campi con coperture pressostatiche sono da equipararsi ad un locale al chiuso.

A quanto pare, in attesa di un chiarimento della FIT che si spera arrivi a breve (dovrebbe arrivare nel giro di 48-72 ore, secondo quanto ci è stato riferito), si potrà giocare anche nelle strutture al chiuso che abbiano però modo di aprire lateralmente per permettere una areazione completa dei campi.

Potrebbero interessarti

Padel Italia

Slam by Mini: A Napoli a segno Orsi/Marchetti e Perez/Iriart

La quarta tappa del circuito di punta dell’attività nazionale incorona per la seconda volta Carolina Orsi e Giorgia Marchetti, a segno su Parmigiani/Zanchetta in una finale combattutissima. Nel maschile successo per l’italo-argentino Emiliano Iriart e lo spagnolo Carlos Perez Cabeza, entrambi di base in Sicilia. Superati in finale Cattaneo/Sinicropi