Padel Market

Home // Padel Italia // Simone Cremona: Credo che tra dieci anni il padel diventerà il secondo sport nazionale come in Spagna

Simone Cremona: Credo che tra dieci anni il padel diventerà il secondo sport nazionale come in Spagna

Simone Cremona: Credo che tra dieci anni il padel diventerà il secondo sport nazionale come in Spagna

Simone Cremona, cinque volte campione italiano, ha parlato dello stato di salute del padel italiano, uno dei pochi sport ammessi durante quest’anno di pandemia.

Questo un estratto del suo intervento all’Ansa.

Uno sport in continua crescita anche in Italia grazie ad oltre 2.000 campi, al fatto che si gioca in coppia e che è molto aggregante. Una formula che ha reso questo sport una specie di antidoto alla solitudine in tempo di Covid” ha detto Cremona.

“C’e l’intenzione di farlo diventare sport olimpico già a partire dall’edizione di Parigi“.

“In Italia sono migliaia gli iscritti e credo che tra dieci anni diventerà il secondo sport nazionale come in Spagna.
Non è una moda, è un gioco più dinamico e più elastico rispetto al tennis. Lo praticano anche i settantenni e ora si stanno avvicinando anche i bambini. I professionisti sono sempre di più e con loro stanno aumentando anche i guadagni grazie all’impegno di un maggior numero di sponsor“.

“Obiettivi? Per il futuro punto ad entrare tra i primi 100 nel mondo e tra i top 50 in Europa. Poi il sogno olimpico sarebbe la ciliegina sulla torta”.

Potrebbero interessarti